The First Mushrooms' Party of the Year - Photostory [ENG-ITA]


All the images contained in this post are taken and post processed by me. All the contents in this post are copyright-protected. All the uses of the contents - and their derivatives -, except for the spread without modifications through social media channels, are strictly prohibited without the explicit consent of the author.

mushroom.jpg

hello.jpg

Today...

Mushrooms.

Yes, mushrooms. As I usually do about this time of year, also in October 2021 I took my scooter and went to the woods in the local mountains. I parked the vehicle on the side of the road and started the outing.

I left the paved road following a beaten path, then I started zigzagging, paying attention here and there. I didn't think I would find much, and it was, in fact: but I saw enough for a few shots with my smartphone.

The first molds arrived after a few minutes of walking, then the first ripe mushrooms. I didn't know many varieties, so I preferred not to touch any of them. My advice for anyone unfamiliar with the various specimens is to leave them where they are. Many species of mushrooms are poisonous, and it is important not to ingest them. In addition, many edible species have a long list of poisonous doubles that differ in only a few minute details.

On my hike, I followed the undergrowth for half an hour before reconnecting to the trail and continuing on a quieter road. The climb was not lacking, and neither was the descent. Once finished, I resumed my way home on my scooter.

The outcome of the day was quite disappointing: I saw just two or three specimens of edible mushrooms that I know well, but they were really tiny; I think they just got out of the ground: in fact, I left them where they were and passed over. Fortunately, I have collected a few photos, many of which are quite blurry. The fault lies partly with me, partly with the smartphone ordered last year, partly with the negligible tonnage of several photographed specimens.

I have collected about fifteen images in a folder on the desktop and have revised some lights, shadows, exposures, and contrasts thanks to an open-source graphics suite. As usual, I decided to finish by posting everything on the Hive Chain. I hope you enjoy the photo story I created. I think it might also be suitable for the #mushroomsmonday initiative as well as the Fungi Lovers community.

I leave you a greeting and I give you an appointment at the next episode with a series of shots on the same theme: I confess that I am already preparing the images.

Below you will find all the photos uploaded, and the article translated into Italian language later.


20211004_150554.jpg

20211004_150805.jpg

20211004_150811.jpg

20211004_150819.jpg

20211004_151846.jpg

20211004_152620.jpg

20211004_152632.jpg

20211004_152639.jpg

20211004_152654.jpg

20211004_152935.jpg

20211004_153002.jpg

20211004_153209_1_.jpg

20211004_153512.jpg

20211004_153625.jpg

20211004_153633.jpg

20211004_153641.jpg

20211004_153955.jpg

20211004_154343.jpg

20211004_154351.jpg

20211004_154404.jpg

20211004_160305.jpg

20211004_161541.jpg

20211004_161801.jpg

20211004_161814.jpg


Tutte le immagini contenute in questo post sono state post-processate, scattate o create da me. Tutti i contenuti di questo post sono protetti da copyright. Tutti gli usi dei contenuti - e dei loro derivati -, fatta eccezione la diffusione senza modifiche attraverso canali social media, sono strettamente proibite senza l'esplicito consenso dell'autore.


Oggi...

Funghi

Sì, funghi. Come di solito faccio pressapoco in questo periodo dell'anno, anche a Ottobre 2021 ho preso il mio scooter per recarmi nei boschi sulle montagne locali. Ho parcheggiato il veicolo a bordo strada e ho iniziato la scampagnata.

Ho lasciato la strada asfaltata seguendo un viottolo battuto, poi ho iniziato a zigzagare prestando attenzione qua e là. Non pensavo di trovare granché, e infatti così è stato: però ho visto quanto bastava per qualche scatto con il mio smartphone.

Le prime muffe sono arrivate dopo qualche minuto di cammino, poi i primi funghi maturi. Non conoscevo molte varietà, così ho preferito non toccare nessuna di loro. Il mio consiglio per chiunque non abbia familiarità con i vari esemplari è di lasciarli dove si trovano. Molte specie di funghi sono velenose ed è importante non ingerirle. In aggiunta, moltissime specie commestibili hanno un lungo elenco di sosia velenosi che si differenziano soltanto per pochi minimi dettagli.

Durante la mia gita, ho seguito il sottobosco per una mezz'ora prima di ricollegarmi al sentiero e continuare il percorso su una strada più tranquilla. La salita non è mancata, e nemmeno la discesa. Una volta terminato, ho ripreso la via di casa in sella al mio scooter.

L'esito della giornata è stato abbastanza deludente: ho intravisto appena due o tre esemplari di funghi commestibili che ben conosco, ma erano veramente minuscoli; penso appena usciti dal terreno: difatti li ho lasciati dov'erano e sono passato oltre. Fortunatamente ho racimolato un po' di foto, molte delle quali parecchio sfocate. La colpa è da imputarsi un po' a me, un po' allo smartphone ordinato lo scorso anno, un po' alla stazza irrisoria di diversi esemplari fotografati.

Ho raccolto una quindicina d'immagini in una cartella sul desktop e ho aggiustato un po' luci, ombre, esposizioni e contrasti grazie a una suite grafica open-source. Come al solito, ho deciso di terminare postando tutto sulla Blockchain Hive. Spero che la fotostoria che ho creato possa piacervi. Penso che possa anche essere adatta per l'iniziativa #mushroomsmonday oltre che per la community Fungi Lovers.

Vi lascio un saluto e vi do appuntamento al prossimo episodio. Sopra al testo in lingua italiana potete trovare tutte le foto caricate.

H2
H3
H4
3 columns
2 columns
1 column
10 Comments