Scansano the village in the lands of WINE 🍷

Dopo Arezzo il mio viaggio continua, mi dirigo con la mia guida turistica gratuita, mia sorella (@be-claere) verso la zona costiera della Toscana, nel capoluogo di provincia Grosseto, abbiamo deciso di fermarci qui per la notte, Grosseto non è affatto piccola come città ma il centro storico è molto ristretto, questo perchè doveva essere tutto contenuto all’interno delle mura, che servivano per proteggerla da attacchi ma anche dalle piene del fiume ombrone che altrimenti avrebbe inondato la città. La parte sicuramente migliore di Grosseto è la piazza sulla quale si affacciano i due edifici più belli della città ovvero il duomo di Grosseto e il Palazzo della Provincia di Grosseto noto anche come palazzo Aldobrandeschi. Qui a differenza di Arezzo si costruisce con materiali più pregiati, e durevoli, è sicuramente una questione legata all'approvvigionamento locale della materia prima che permette di discernere sull’utilizzo dei materiali da costruzione, comunque qui il materiale più usato è un marmo molto simile a quello di Carrara, e il mattone che però in questo caso troviamo ovunque…
After Arezzo my journey continues, I head with my free tour guide, my sister (@be-claere) to the coastal area of ​​Tuscany, in the provincial capital Grosseto, we decided to stop here for the night, Grosseto is not at all small as a city but the historic center is very small, this is because everything had to be contained within the walls, which served to protect it from attacks but also from the floods of the ombrone river that would otherwise have flooded the city. Certainly the best part of Grosseto is the square overlooked by the two most beautiful buildings in the city, namely the cathedral of Grosseto and the Palazzo della Provincia di Grosseto also known as Palazzo Aldobrandeschi. Here, unlike Arezzo, it is built with more precious and durable materials, it is certainly a question linked to the local supply of the raw material that allows us to discern the use of building materials, however here the most used material is a very similar marble to that of Carrara, and the brick that, however, in this case we find everywhere ...

duomo grosseto.jpg

palazzo provincia grosseto.jpg

Vicoli e vie di Grosseto sono dei piccoli gioielli della città passaggi pedonali che ricordano molto quelli di Verona.
Alleys and streets of Grosseto are small jewels of the city pedestrian passages that are very reminiscent of those in Verona.

vicolo grosseto.jpg

La mattina Partiamo presto per dirigerci verso l’entroterra a Sud est della provincia di Grosseto nella zona delle colline del Morellino uno dei vini Rossi migliori e più noti in Italia qui ci accolgono panorami fantastici tipici della Toscana, lunghe vallate e colline a perdita d’occhio alti filari di cipressi negli ingressi delle Ville e delle cantine produttrici di vino e uliveti e vigneti ovunque, dopo una trentina di minuti di viaggio in una strada stretta fatta da anse molto lunghe si arriva nel piccolo Borgo di Scansano, un Paesino Piccolo ma molto caratteristico, arroccato sul cucuzzolo della montagna Scansano è nota per aver dato il l’indicazione geografica tipica al Morellino, da quassù il panorama è diverso, da alcuni strapiombi vicino al borgo si estendono lunghe aree boschive che interessano tutta la vallata, il verde qui in queste zone lo si trova solo aprendo le finestre… un vero spettacolo.
In the morning We leave early to head inland south east of the province of Grosseto in the area of the Morellino hills one of the best and best known red wines in Italy here we are welcomed by fantastic views typical of Tuscany, long valleys and hills as far as the eye can see, high rows of cypresses in the entrances of the villas and wineries producing wine and olive groves and from very long loops you arrive in the small village of Scansano, a small but very characteristic village, perched on the top of the mountain Scansano is known for having given the typical geographical indication to the Morellino, from up here the view is different, from some nearby overhangs to the village there are long wooded areas that affect the whole valley, the green here in these areas can only be found by opening the windows ... a real spectacle.

angolo pietra.jpg

cantina.jpg

finestra sul bosco.jpg

panoma valle .jpg

scorci di natura.jpg

Il borgo in sè fa credere che il paese sia tralasciato, servirebbero infatti ingenti opere di restauro storico che però non sembrano essere state attuate se non in qualche raro caso, qui l’edilizia va a rilento e non si colgono tutte le potenzialità di queste piccole perle dove la civiltà è ancora viva e ha bisogno di interventi economici seri, e di una visibilità e un coinvolgimento maggiore.
The village itself makes us believe that the town is neglected, in fact huge historical restoration works would be needed which, however, do not seem to have been implemented except in some rare cases, here the construction is slow and the full potential of these small pearls where civilization is still alive and needs serious economic interventions, and greater visibility and involvement.

IMG_20201012_0912210.jpg

Appena al di fuori del paese troviamo la cooperativa dei produttori del vino un luogo dove tutti i produttori si riuniscono con le loro uve per pigiarle e ottenere le loro quantità di vino in maniera proprorzionale, un metodo intelliggente che consente di avere attrezzatura avanzata e tecnologica condivisa però da tutti i produttori.
Just outside the town we find the cooperative of wine producers a place where all producers gather with their grapes to press them and obtain their quantities of wine proportionally, an intelligent method that allows for advanced equipment and shared technology. however from all manufacturers.

cooperativa morellino.jpg
image taken by the manufacturer: Moretti spa

The journey ends here but next time we head to Siena.

H2
H3
H4
3 columns
2 columns
1 column
6 Comments