La Pazzia Non Ha Mai Fine

IMAGE 20201122 11:13:02.jpg

IMAGE 20201122 11:13:12.jpg

IMAGE 20201122 11:13:22.jpg

Quando si esce per strada non si sa mai a cosa si vada in contro. Tu esci per farti una passeggiata, per respirare un po' di aria pura ma vista la temperatura decidi di metterti un bel cappello in lana, maglioncino in lana, giacchetta ed esci... ti incammini e vai per le strade del centro.

Essendo abbastanza trafficate ed ognuno con la mascherina, ho deciso di andare a fare una passeggiata nel parco cittadino che sarebbe una zona verde a ridosso del fiume dove la gente va a passeggiare, a correre ed a quanto pare anche a nuotare.

Ora io non so cosa volessero dimostrare queste due persone in foto facendo questo gesto ma lo hanno voluto fare... hanno tolto i vestiti, li hanno messi in una specie di galleggiante al quale erano legati e pian pianino sono entrati in acqua.

La signora ha iniziato a sincronizzare il proprio orologio che potete vedere nella prima foto e via... dentro l'acqua gelida del fiume che oltre ad essere marrone era anche bella forte, avendo una corrente niente male per via delle piogge insistenti che ci sono state nei giorni precedenti e che hanno portato il fiume a riempirsi sempre di piu'.

Ora io non so cosa abbiano voluto rappresentare con questo bagno in pieno inverno ma son contento per loro che siano riusciti a fare quello che avevano voglia di fare specialmente in questa situazione di pura follia dovuta dal Covid.

So che puo' sembrare assurdo, forse ce ne ricorderemo nei prossimi anni come una delle piu' brutte epidemie della storia, pero' e' assurdo... io vedo questi due domani a casa con una polmonite che con una epidemia respiratoria in giro forse non e' proprio la cosa piu' sensata da prendersi.

Do you like me.png

13 Comments