Un tormento infinito - Morto un papa, se ne fa un altro


Immagine CC0 creative commons

Il capitolo della licenza venne effettivamente chiuso con la concessione della licenza, e mai più riaperto, in quanto nessuno venne mai a controllare una misura, negli anni che rimanemmo aperti in quella struttura, ma si sa, quando una cosa nasce storta, continua come tale...

Un giorno assurdo, in un periodo di merda per le vendite, dopo il periodo del cazzo dell'ottenimento della licenza, il negozio che stava lentamente riprendendo le sue forme iniziali, tutta la piccola contabilità arretrata di una settimana stesa sul grande bancone di vendita, tanto era un lunedì mattina, cupo e nuvoloso, erano le 9 e 27 minuti (che memoria, eehhhh?!?!), stavo mettendo appunto a posto quello che era da registrare, quello che era da accantonare, quello che era da sistemare, quando si fermò proprio in corrispondenza dell'entrata del negozio, ma distante qualche metro da essa, in mezzo alla carreggiata stradale (dove c'era il divieto di sosta assoluto), una vettura, una Lancia, una berlina a 3 volumi, una Prisma precisamente, dalle quale scendono 2 figuri, che io battezzo immediatamente come 2 rappresentanti, uno di loro prese una sorta di valigetta dal vano posteriore della vettura e si diressero verso di noi...

"Ci mancano solo dei rappresentanti il lunedì mattina di questo giorno di merda con tutto quel cazzo che c'è da fare, ci metto un nanosecondo a mandarli a farsi inculare...", pensai tra me e me mentre aspettavo a braccia conserte che entrassero, ma non sapevo ancora che l'unica cosa giusta che dovevo continuare a fare era proprio quella di rimanere a braccia conserte...

"Buongiorno", dissi loro, mentre si avvicinavano senza particolare fretta al mio bancone, l'uomo con la valigetta prese un qualcosa della tasca, e mostrandomelo disse una di quelle frasi che ti mettono decisamente di buonumore...

"Intendenza di Finanza, che cosa sta facendo?!?!"

Penso che avessi le palle talmente a terra che non elaborai neanche un moccolo, risposi quello che era evidente...

"Sto sistemando la contabilità..."

"Si allontani e ci faccia vedere".

Non è tanto importante quello che riscontrarono, devo dire che siamo andati, tutto sommato, abbastanza bene, certo, un'infrazione la riscontrarono e una bella multina da quasi 1 milione di vecchie lire ce la fecero, perché ancora non avevamo speso abbastanza, tra mancati incassi, costo della ringhiera e del falegname e disagi vari, ci voleva proprio una sanzione della Guardia di Finanza, ma ripeto, per onestà concettuale ci andò anche bene, per cui archiviammo anche quell'ennesimo bel regalino che ricevemmo, per provare realmente a concentrarci sulle vendite vere e proprie, fatto che effettivamente avvenne, per un certo periodo almeno, finché un bel giorno ricevemmo una comunicazione, molto strana davvero, della quale immediatamente non avevo compreso la reale portata, anche considerando il fatto che suonava quasi come una cazzata, come uno di quegli annunci che ti arrivano con il solo e unico scopo di estorcerti i soldi senza nessuna motivazione di ordine pratico, tipo gli abbonamenti alle varie riviste della Polizia di Stata, Guardia di Finanza o Carabinieri, che dir si voglia, ma, nuovamente, ci rendemmo conto, a distanza di tempo, che era solamente l'inizio di un nuovo capitolo, niente affatto simpatico...

Continua...

H2
H3
H4
3 columns
2 columns
1 column
11 Comments