[Movie Review] - Jack Reacher: Never Go Back

Based on Lee Child's novel, Jack Reacher - Never Go Back is a good action movie, an eagerly awaited sequel to the acclaimed The Decisive Test, but the result below expectations from the public, such as to be called a bit of a flop, among other things one of the very few Tom Cruise flops.

IMG_20211128_071529.jpg
source


Well I'm a big fan of Tom, there are films where I liked him like Top Gun or Days of Thunder, other films where I didn't really like like Mission Impossible. So today I decided to watch the movie on Netflix, hoping to spend a couple of hours of action and entertainment.

When time passes quickly it means that the film was definitely to my liking, a couple of hours of action and adrenaline alternating with more dramatic and in some places violent scenes. The theme of the military conspiracy is always very frequent in American cinema and Jack Reacher is the prime example.

Despite everything, the film is very enjoyable, the plot is quite structured and Tom Cruise plays well the character of Jack Reacher, a former soldier who is committed to saving the US Army Major, unjustly accused of treason and aiding and abetting the Afghan rebels. .

A long escape full of shootings, chases and precise martial art shots that knock out all the enemy, except one, also a former military veteran who has never stopped being in battle.

Definitely a pleasant film to watch if you are a fan of American action cinema, less so if you are a fan of thrillers as you will be a little disappointed in that sense. Tom Cruise, despite his commitment, cannot go beyond this kind of film, Mission Impossible I have resized him in the figure of the classic macho fighting game, with a steel heart, like his muscles.

But what I like about Tom Cruise is his determination and desire to go beyond the limit, many dangerous scenes are shot directly by the actor, the use of the double is really reduced to a minimum, sometimes risking very serious injuries.

Jack Reacher is a good film to see in company or even alone, beautiful special effects such as explosions, an undemanding and interesting plot. My rating is 6.5

Good vision

ITA

Tratto dal romanzo di Lee Child, Jack Reacher - Punto di non Ritorno è un buon film d'azione, atteso seguito dell'apprezzato La prova decisiva, ma dal risultato sotto le aspettative da parte del pubblico, tale da essere definito un po' un flop, tra l'altro uno dei pochissimi flop di Tom Cruise.

Bene, io sono un grande fan di Tom, ci sono film in cui ho apprezzato la sua presenza come Top Gun o Giorni di Tuono, altri film in cui non mi è piaciuto molto come Mission Impossible. Così oggi ho deciso di guardare il film su Netflix, sperando di trascorrere in paio d'ore d'azione ed intrattenimento.

Quando il tempo trascorre velocemente significa che il film è stato sicuramente di mio gradimento, un paio d'ore d'azione e adrenalina che si alternano a scene più drammatiche ed in alcuni tratti violenti. La tematica del complotto militare è sempre molto frequente nel cinema americano e Jack Reacher ne è l'esempio lampante.

Nonostante tutto, il film è molto piacevole, la trama è abbastanza strutturata e Tom Cruise interpreta bene il personaggio di Jack Reacher, un ex militare che s'impegna nel salvare il Maggiore dell'esercito americano, accusata ingiustamente di tradimento e favoreggiamento dei ribelli afghani.

Una lunga fuga pieno di sparatorie, d'inseguimenti e di precisi colpi d'arte marziali che stendono tutti i nemico, ad esclusione di uno, anch'egli un ex militare reduce di guerra che non ha mai smesso di essere in battaglia.

Un film sicuramente piacevole da guardare se siete appassionati di cinema action americano, meno se siete appassionati di thriller poiché resterete un po' delusi in tal senso. Tom Cruise nonostante il suo impegno non riesce ad andare oltre questo genere di film, Mission Impossible lo ho ridimensionato nella figura del classico macho picchiaduro, dal cuore d'acciaio, come i suoi muscoli.

Ciò però che mi piace di Tom Cruise è la sua determinazione e voglia di superare il limite, moltissime scene pericolose sono girate direttamente dall'attore, l'uso della controfigura è davvero ridotto al minimo, rischiando a volte infortuni molto seri.

Jack Reacher è un buon film da vedere in compagnia o anche da solo, belli gli effetti speciali come le esplosioni, una trama poco impegnativo e interessante. Il mio voto è 6.5

Buona visione

H2
H3
H4
3 columns
2 columns
1 column
2 Comments