F1 - Baku - Bagno di sangue

Buonasera amici hivernauti e appassionati di formula 1.
Dopo l'incubo e il pasticcio arriva il bagno di sangue! Per la rossa oggi segniamo due ritiri per problemi tecnici, inoltre da segnalare altri due ritiri (1 Haas e 1 Alfa Romeo) di motorizzati Ferrari. Domenica davvero difficile per i tifosi Italiani. Davvero un gran peccato soprattutto per Leclerc che vede così Verstappen acquisire un considerevole vantaggio in classifica, quando sembrava che anche stavolta avesse buone possibilità di vittoria!

immagine_2022_06_12_172507

Ringrazia Red Bull che piazza una bella doppietta, che da un direzione netta a questo mondiale. Gran gara anche per Mercedes, che con Russel conquista un bel podio e con Hamilton finisce in 4 posizione soffrendo fisicamente il porpoising, talmente tanto da avere difficoltà ad uscire dall'abitacolo a fine gara.

immagine_2022_06_12_173048

Ottimi risultati anche per Gasly, Vettel, le McLaren e le Alpine che finiscono a punti.
Alla partenza Perez riesce a sopravanzare il ferrarista con una partenza incredibile, da li in poi Verstappen tenta di attaccare Leclerc senza successo. Poi la virtual safety car lo stop della Rossa, e Verstappen che supera Perez, con gli ordini di scuderia. Qui la gara è praticamente finita almeno per le posizioni di testa, con Checo che non riuscirà mai a tenere il passo del team-mate.

immagine_2022_06_12_173229

C'è da dire che Ferrari aveva colto l'occasione per fare il primo pit-stop in regime di virtual safety car (causata dal problema dell'altra Rossa ahimè), scelta che sembrava quella corretta, visto anche il consumo a fine gara di altre macchine, per cui è davvero un gran peccato

immagine_2022_06_12_173744

Tra una settimana si torna a correre a Montreal, una settimana è davvero poco per affrontare problemi come quelli della rossa, per cui temo che la Rossa sarà costretta a tirare un pò i remi in barca per finire la gara a discapito delle prestazioni!

immagine_2022_06_12_173919

Buona serata amici!

H2
H3
H4
3 columns
2 columns
1 column
4 Comments